LA GALLINA MATTA

Nessun luogo, più della casa, è adatto a esprimere la propria personalità.
Noi de La Gallina Matta lo pensiamo da sempre.
Tra le mura domestiche vediamo uno spazio creativo in cui coltivare l’arte dell’accoglienza e affinare il gusto. Per questo diamo vita a eleganti collezioni che nascono dall’amore per i tessuti in tutti i loro colori e texture.

Ci dedichiamo con passione alla decorazione degli ambienti, dal tessile per la tavola a quello per il bagno, dall’interior design alla progettazione di oggetti d’arredo fino alla realizzazione di articoli per bambini e giochi senza tempo, come la tombola e le carte. Il Natale è uno dei momenti che amiamo rendere preziosi immaginando collezioni che abbelliscono la scintillante scenografia delle feste.

Da anni, sotto la guida di Claudia Petruzzi Granato – fondatrice e direttrice creativa del marchio –portiamo nelle case di tutto il mondo un tocco singolare e inconfondibile, con un occhio sempre attento agli stili e alle tendenze internazionali, ma preservando una buona memoria delle tradizioni italiane.

A distinguere le nostre creazioni è lo studio delle forme, ad esempio quelle di tovagliette e coaster, frutto di ricerche nutrite di riferimenti all’arte, alla storia e all’architettura. Ma altrettanto importante è il colore. La nostra è una palette unica, messa a punto in anni di esperienza e costantemente arricchita di nuove nuances. Non ci stanchiamo mai di giocare con gli abbinamenti, dai più classici ai più irriverenti, talvolta dando vita a combinazioni audaci.

Siamo convinti che ciò che è chic debba anche essere pratico e che la qualità sia un valore da preservare. A garantirla è il nostro processo produttivo interamente italiano. Ogni singolo pezzo nasce nel nostro laboratorio di Roma ed è rifinito a mano da un’équipe di sarte, per questo mantiene intatto il sapore della migliore scuola artigiana. È così che abbiamo recuperato, con sensibilità contemporanea, tradizioni antiche, in particolare quella del ricamo, che usiamo anche per “firmare” ogni articolo.

Il nostro nome, La Gallina Matta, prende spunto da una scoperta di viaggio, una scultura sarda che raffigura la “regina” dell’aia con la testa rivolta verso il basso. È un’immagine singolare che è entrata nel nostro logo e che continua a ispirarci.

Sì, perché per valorizzare ogni singolo elemento della casa, è bene mantenersi curiosi e ricettivi. Lo stile autentico richiede anche una nota di follia? Nella nostra ricerca della bellezza, non può mancare.